Rivoluzione fintech: l’alternativa al canale bancario che cresce inarrestabile

Home / Senza categoria / Rivoluzione fintech: l’alternativa al canale bancario che cresce inarrestabile

 

Anticipo fatture digitale

Rivoluzione fintech: l’alternativa al canale bancario che cresce inarrestabile

In risposta ad un mercato del credito tradizionale non all'altezza delle aspettative delle imprese continua la crescita dei canali fintech basati su modelli fully digital. DocuMI si fa protagonista della rivoluzione con AnticipaMI, il nuovo servizio di anticipo fatture digitale ormai prossimo al lancio.

 

La velocità con cui il recente shock pandemico ha accresciuto le già presenti disfunzioni economiche, deteriorando ulteriormente il quadro di incertezze legate all’erogazione del credito, ha riportato ancora una volta al centro dell’attenzione il tema della digitalizzazione dei processi di gestione del credito.

Mentre le imprese italiane hanno investito moltissimo negli ultimi anni nella c.d. digital transformation, con il vantaggio di aver visto aumentare sensibilmente l’efficienza dei propri modelli e processi di business, il mercato “tradizionale” del credito non si è dimostrato altrettanto all’altezza delle aspettative delle imprese, in quanto ancora legato a schemi burocratici analogici poco efficienti.

 

La crescita dei canali fintech: i modelli fully digital alternativi a quelli bancari

La ridotta capacità dei canali tradizionali di accesso al credito di rispondere ai bisogni delle imprese è solo uno dei tanti problemi che, negli ultimi anni, e in particolar modo negli ultimi mesi, ha spinto la crescita dei canali fintech alternativi a quelli bancari, costruiti su modelli agili e fully digital, in grado di disintermediare i canonici rapporti di forza oggi presenti sul mercato.

I dati, di fatto, parlano chiaro. Se a livello globale, secondo alcune stime[1], “le transazioni avvenute nel settore alla fine dell’anno toccheranno quota 291,4 miliardi di dollari, in crescita del 9,1% anno su anno, e continueranno a crescere sino a raggiungere i 396,8 miliardi nel 2024”, a livello di mercato domestico il fintech italiano è in ritardo, ma “si muove coerentemente ai trend globali con un’elevata dinamicità mostrando uno scenario positivo e promettente e chiudendo progressivamente il gap con lo scenario globale[2].

Proprio il momento cruciale che stiamo vivendo, per altro, unitamente alla potenziale crescita esponenziale della domanda di credito, potrebbe portare a un aumento significativo nell’utilizzo da parte delle imprese di strumenti e servizi digitali fintech, a scapito dell’offerta tradizionale[3].

Strumenti e servizi veloci e flessibili, che consentano alle imprese di dimenticare l'eccessiva burocrazia, abbattere le tempistiche e garantire l'accesso a liquidità immediata in modalità digitale, senza mai perdere di vista la sicurezza.

 

Trasparenza, semplificazione e flessibilità: è in arrivo AnticipaMI, il nuovo servizio di anticipo fatture digitale DocuMI

E' proprio nell'ottica di semplificare e velocizzare l'accesso al credito che DocuMI ha scelto di mettere a disposizione dei propri Clienti, AnticipaMI, il nuovo servizio fintech di anticipo fatture digitale.

AnticipaMI nasce per coniugare i vantaggi dell'immissione di liquidità in modo semplice e flessibile con un notevole risparmio di tempo e con l'assenza di vincoli e  burocrazia.

Grazie al servizio di anticipo fatture digitale, a cui sarà possibile accedere direttamente dal portale YouDOX, l'azienda sarà in grado di abbattere le tempistiche e ridurre i costi di accesso al credito grazie alla:

  • Velocità di presentazione delle richieste: tutto il processo di selezione e cessione delle fatture avviene online sul portale di fatturazione elettronica YouDOX;
  • Rapidità dei feedback: l'ammissibilità delle fatture oggetto di cessione è tipicamente verificata entro un giorno lavorativo;
  • Flessibilità nella gestione delle fatture: non esistono impegni pre-determinati. Sarà l'azienda a scegliere, a seconda delle necessità, quante e quali fatture cedere;
  • Immediatezza nell'accesso alla liquidità ricercata: una volta ceduto il credito, l’impresa incasserà il 90% del valore della fattura entro 48 h;
  • Efficienza nelle modalità di gestione: l'azienda potrà monitorare in modo semplice e intuitivo l'andamento delle operazioni direttamente da YouDOX.

AnticipaMI è trasparenza, semplificazione, flessibilità e sicurezza. Un nuovo modello di gestione del credito flessibile, integrato ai processi di fatturazione elettronica e completamente digitale.

Una modalità innovativa per garantire la crescita aziendale, migliorare bilancio e rating bancario e rendere più efficiente la gestione del cash-flow grazie all'anticipo fatture digitale.

 

Desideri maggiori informazioni su come attivare il servizio? Vuoi approfondire la possibilità di cedere i tuoi crediti commerciali tramite AnticipaMI? Contattaci!

 

 

[1] Si veda la recente ricerca condotta da AksjeBloggen.

[2] Si veda il report Fintech 2020 di PWC.

[3] Si veda sempre il report Fintech 2020 di PWC.

Be our Partner